Home

Patente b posso guidare motociclo

PATENTE B: COSA POSSO GUIDARE? Quale moto posso guidare con la mia patente? Come ogni tipo di patente, ovviamente, essa necessita di una serie di caratteristiche, che servono per valutare la vostra idoneità a guidare un motoveicolo in una strada pubblica.

La patente B1 è una sottocategoria della patente B, in un certo senso quella che potremmo considerare la ‘ sorella minore’ di quest’ ultima. La Patente AM, prima chiamata “ patentino” o C. Ecco come scoprire se è possibile guidare anche il 125. Nel tempo la disciplina inerente le categorie di patenti che consentono la guida di motocicli ha subito notevoli variazioni, soprattutto per l' intervento della normativa nazionale a quella comunitaria; se già possiedi la patente di guida di categoria B o A e vuoi conoscere quale motociclo puoi guidare consulta la Tabella Riepilogativa. Chi ha conseguito la patente A o la B prima dell' 1 gennaio del 1986 può guidare qualsiasi motociclo.

Chi ha conseguito la patente A o la B: prima dell’ 1 gennaio del 1986 può guidare qualsiasi motociclo. Con la patente B è possibile guidare tutte le automobili presenti in listino ed è possibile condurle anche se dotate di rimorchio non leggero ( se non supera il peso della motrice e se insieme non superano le 3, 5 tonnellate). Età minima Patente A1: 16 anni Patente A2: 18 anni Patente A: 24 anni La patente A senza limiti, indicata anche come Patente A3, serve per guidare da subito tutti i tipi di motocicli, ma adesso non la si può conseguire prima di avere compiuto 24 anni. Chi ha conseguito la patente B prima dell’ 1 gennaio 1986 può guidare qualsiasi motociclo, chi l’ ha conseguita tra l’ 1 gennaio 1986 e il 25 aprile 1988 può guidare qualsiasi motociclo in Italia mentre tutti gli altri possono condurre solo motocicli fino a 125 cc di. Tanti ragazzi pensano che con la Patente B si possa guidare, a partire dai 18 anni, solo l’ automobile: invece, chi è in possesso di questa categoria di Patente può mettersi alla guida di altri veicoli, che ovviamente devono avere determinate caratteristiche. Mar 18, · Quale moto posso guidare con la mia patente?

Quadricicli La patente A1 – come la AM – consente di guidare tutti i quadricicli con massa inferiore o pari a 425 kg con velocità fino a 45 km/ h e cilindrata fino a 50 cc per motori con accensione comandata ( o. Informazioni esame pratico della patente A1. Vorrei sapere se con la patente B, presa dal quel periodo, posso guidare un 125 fino a 11kw. PATENTE B, COSA SI PUÒ GUIDARE. Patente A1 = Conseguibile a 16 anni, permette di guidare motocicli o ciclomotori con potenza inferiore agli 11 Kw.
Uno dei tanti casi di contraddizione tra le leggi europee insomma. Quindi, se si conduce quel motociclo con la patente B del 1992 ( = A1 in Italia), si incorre nella sanzione di cui all' art. Vorrei capire quali motocicli posso guidare o quali modelli depotenziati consigliate.
Cosa si può guidare dopo ritiro patente. La patente di guida è un documento certificante la possibilità di guidare un veicolo su strada. La patente b è regolamentata da norme precise. Salve a tutti, ho conseguito la patente B nel Luglio e per questioni pratiche ho bisogno di spostarmi su due ruote. L’ esame pratico potrà essere effettuato a partire da un mese e un giorno dal superamento dell’ esame teorico e non oltre sei mesi, e sarà svolto presso la zona industriale di Noicattaro ( Zona PIP). Quali tipi di moto si possono guidare con la patente b. Il titolare di C può guidare ovviamente anche auto e moto, ma il documento non lo dice espressamente. Il conducente extracomunitario non residente in Italia può condurre solo un ciclomotore in circolazione internazionale. Cominciamo con la patente necessaria per guidare i ciclomotori, ma anche veicoli a 3 ruote e quadricicli leggeri, che abbiano una cilindrata minore o uguale a 50 cm³. Chi ha conseguito la patente A o la B tra l' 1/ 1/ 1986 e il 25/ 4/ 1988 può guidare qualsiasi motociclo ma solo in Italia, per la guida all' estero occorre un esame pratico alla Motorizzazione. Per guidare moto con max 25kw devi avere 18 anni e fare la patente A2, che poi dopo due anni si trasforma.
Patente B: i veicoli ammessi Gli autoveicoli di massa complessiva non superiore a 3, 5 tonnellate con non più di nove posti a sedere. No non puoi per guidare un 150 devi avere la patente A, con la patente B puoi guidare un motociclo di cilindrata massima 125CC con potenza non superiore a 11KW. In Italia la patente B consente di guidare anche i veicoli di categoria A1.


Patente B cosa posso guidare: macchine agricole e macchine operatrici. Viene rilasciata dal Dipartimento trasporti terrestri ( Dtt) in seguito all' esito positivo di due. Patente b posso guidare motociclo. Salve, ho 44 anni ed ho conseguito la patente di categoria B nell' ottobre del 1993, sto provvedendo a prendere la patente di categoria A ( o A3) per i motocicli e sono in attesa di sostenere l' esame di guida pratico. Chi ha conseguito la patente B prima dell’ 1 gennaio 1986 può guidare qualsiasi motociclo, chi l’ ha conseguita tra l’ 1 gennaio 1986 e il 25 aprile 1988 può guidare qualsiasi motociclo in Italia mentre tutti gli altri possono condurre solo motocicli fino a 125 cc di cilindrata e con una potenza fino a 11 kW ( 15 CV). Chi ha conseguito la patente A o la B prima dell’ 1 gennaio del 1986 può guidare qualsiasi motociclo; chi ha conseguito la patente A o la B tra l’ 1 gennaio 1986 e il 25 aprile 1988 può guidare qualsiasi motociclo ma solo in Italia, mentre per l’ estero è previsto un esame pratico alla motorizzazione. Se l' ha presa prima del 25/ 04/ 88 puoi guidare qualunque cilindrata di moto e scooter. Quali veicoli posso guidare. Posso nel frattempo guidare un vespone 200 avendo il foglio rosa la mia patente di guida categoria B conseguita nel 1993? Caro direttore, ho conseguito la patente B nel 1993. So che la normativa italiana dice " guidabile sono in italia", ma so anche che di fatto in francia e spagna posso guidare comunque ( mentre non posso, ad esempio, in germania ecc), con la mia patente B italiana, il 125 sopracitato.

Le macchine operatrici sono macchine, a ruote o a cingoli, destinate ad operare su strada o nei cantieri ( per esempio scavatori, sgombraneve, carrelli, ecc). Jan 20, · Il conducente comunitario può guidare in Italia il ciclomotore immatricolato nel nostro paese utilizzando la patente di guida ( non il patentino) rilasciata nel Paese di origine. Per chi ha conseguito la patente B prima del 1986, resta la possibilità di guidare qualsiasi tipo di motociclo; a. I possessori di patente A o B conseguita prima dell’ 1 Gennaio 1986 non devono sostenere alcun esame teorico o pratico e possono guidare, con la patente in loro possesso, il veicolo che preferiscono tra quelli che necessiterebbero per il conducente della patente A3.

Permette l' uso delle automobili e in concomitanza dei permessi che ti concede l' A1. Coloro che sono in possesso della Patente B possono guidare i veicoli con massa non superiore alle 3, 5 tonnellate e con un massimo di 9 posti. Da quest’ anno però più di qualcosa è cambiato e se siete possessori di Patente B vi sarà possibile condurre senza problemi:. , è conseguibile a partire dai 14 anni di età e permette il trasporto di un passeggero una volta compiuti 18 anni. Patente b posso guidare motociclo. 1/ 14 Patente " C" pre 1985.

Inoltre, è possibile guidare veicoli che trainano un rimorchio leggero, con massa complessiva fino a 4, 25 tonnellate. Cari ragazzi, come avete intuito dal titolo, se state facendo la patente di categoria B e avete il vostro foglio rosa in mano, potete esercitarvi alla guida anche di motocicli di “ cilindrata massima di 125 cm3, di potenza massima di 11 kw e con un rapporto potenza/ peso non superiore a 0, 1 kw/ kg”, o per dirla in parole semplici del 125. Patente b posso guidare motociclo. Una potenza superiore rispetto a quanto non fosse concesso dalla norma precedente, che poneva il limite a 25 kW.

Su internet ho letto che la B abilita anche alla guida di motocicli fino a 125 cm³ e con potenza massima di 11 kW. Il conducente comunitario può guidare in Italia il ciclomotore immatricolato nel nostro paese utilizzando la patente di guida ( non il patentino) rilasciata nel Paese di origine. A) chi ha conseguito la patente B entro il 31. A) chi ha conseguito la patente B entro il 31.

Per guidare le moto si hanno a disposizione tre tipi di patenti: patente A1, A2 o A. Così mercoledì scorso mi ha rivolto la fatidica domanda: posso guidare una moto con la sola patente B? Patente B = Conseguibile a 18. Notare gli spazi per la A e la B lasciati bianchi. Al momento non sarebbe mia intenzione prendere la patente A. Dopo il superamento della prova teorica, si ottiene il foglio rosa.

Ecco il calcolo pesi patente B per conoscere tutti i limiti di traino. Chiunque munito di patente di categoria A, A limitata alla guida di motocicli di cilindrata non superiore a 125 cc e di potenza massima non superiore a 11 kw, B, C e D, guida un veicolo per il quale è richiesta una patente di categoria diversa da quella della patente di cui è in possesso, è soggetto alla sanzione amministrativa del. Vediamo nello specifico cosa dicono le normative.

Se l' ha presa dopo l' ' 88, puoi guidare scooter e moto a marce fino a 125 e con ma 11kw 15cv. Per chi ha conseguito la patente B prima del 1986, resta la possibilità di guidare qualsiasi tipo di motociclo; a chi ha conseguito la B dopo, si. Da quest’ anno però più di qualcosa è cambiato e se siete possessori di Patente B vi sarà possibile condurre senza problemi: - motoveicoli fino a 125 cc; - veicoli categoria A1, ovvero motocicli con cilindrata massima di 125.

Salve a tutti, io ho preso la B nel giugno del e possiedo anche il patentino per il 50cc. MILANO 9 ottobre – Per soli 5 millimetri in più il Piaggio MP3 LT, presentato al Salone di Colonia nelle cilindrate di 250 e 400 cc, si può guidare con la patente per l’ auto, la B. In Italia la patente B consente di poter guidare anche i veicoli di categoria A1. 1985, può guidare, in Italia e all’ estero, qualsiasi motociclo; b) chi l’ ha conseguita tra il 1.

In questo modo si stabilisce chi può guidare cosa, dove e a che velocità. Tra l’ 1/ 1/ 1986 e il 25/ 4/ 1988 può guidare qualsiasi motociclo ma solo in Italia, per la guida all’ estero occorre un esame pratico alla Motorizzazione. 1988, può guidare, in Italia, qualsiasi motociclo; c) coloro che abbiano conseguito la patente B dopo tale data possono guidare, in Italia, motocicli fino a 125 cc di.
Con la patente è possibile guidare motocicli, ma le limitazioni non sono uguali per tutti. Con la patente A2, a partire dal 19 gennaio, è possibile guidare moto con potenza fino a 35 kW di potenza, che corrispondono a poco più di 47 CV. Le moto guidabili con la patente B dipendono dalla data in cui l’ hai conseguita: Prima dell’ 1 gennaio 1986: vale anche per la patente A in Italia e UE; Fra 01/ 01/ 1986 e 25/ 04/ 1988: vale anche per la patente A, ma solo in Italia. Dato che in giro c' è tantissima gente nella sua stessa situazione, ho pensato bene di affrontare l' argomento, e di raccogliere, in particolare su questa pagina, una selezione di veicoli a due ruote guidabili con la sola patente B. Patente A2, i limiti. Quali moto posso guidare con la sola Patente B?

Normalmente, questa licenza permette la conduzione di autoveicoli ma non di poter guidare tutti i tipi di motocicli. Quale moto posso guidare? Con la patente B si possono guidare determinati veicoli: mezzi adibiti al trasporto di persone o cose aventi massa complessiva fino a 3, 5 tonnellate, motoveicoli, macchine agricole, macchine operatrici ( salvo quelle eccezionali), e veicoli adibiti al trasporto di emergenza.

Si applicano le sanzioni accessorie della revoca della patente e del fermo amministrativo del veicolo per un periodo. Le norme relative alla patente b sono cambiate col tempo. Con la patente A1 è possibile guidare anche macchine agricole ( a patto che non superino i limiti di sagoma dei motoveicoli).